uomo che corre
 
 

Psicologia dello Sport

Ottimizzazione della prestazione sportiva

Un atleta che sta bene con sé stesso, con le persone che lo circondano e con l’ambiente in cui vive, può esprimere il massimo delle sue potenzialità nella prestazione sportiva.

Questi obiettivi li raggiunge attraverso il mental training o allenamento mentale: un percorso personalizzato finalizzato ad incrementare la consapevolezza di sé e ad acquisire strategie per migliorare abilità psico-fisiologiche.

Preparazione mentalmente alle gare

Gestione delle emozioni e delle aspettative

Fiducia e convinzioni

Motivazione ed obiettivi
Concentrazione e focus
Gestione momenti critici

Gestione della tensione pre gara

Incremento risorse mentali
ciclismo su strada

Momenti di difficoltà

Incontrare momenti di difficoltà e di stallo nell’esperienza sportiva è normale. Se le difficoltà però non consentono più di vivere serenamente lo sport, è importante chiedere aiuto. Attraverso l'allenamento mentale e la consulenza psicologica, aiuto gli atleti in tutte queste situazioni: 

  • Ansia da prestazione

  • Blocchi a livello prestativo

  • Gestione dei pensieri negativi e delle preoccupazioni

  • Gestione degli errori e delle sconfitte

  • Motivazione

  • Fiducia in sé e nelle proprie capacità

  • Autostima

  • Affrontare il cambiamento

  • Gestione delle emozioni

Infortunio sportivo

In stretta collaborazione con l'allenatore e con coloro che si occupano del lavoro riabilitativo, accompagno l'atleta in un percorso di supporto e potenziamento dell'aspetto mentale, un elemento che fa la differenza nell'efficacia e nella velocità di recupero.

 

L’infortunio sportivo infatti è spesso un evento improvviso e critico nella vita di un atleta e i fattori psicologici influenzano direttamente ed indirettamente la fase acuta post infortunio, la riabilitazione e il ritorno allo sport.

Con l'atleta infortunato lavoro su:

  • sviluppo di un approccio mentale adeguato ad affrontare con successo l’infortunio 

  • gestione dell’ansia, paura e timori legati all’infortunio e al rientro allo sport

  • fiducia, autostima ed autoefficacia

  • goal setting

  • visualizzazione per la gestione del dolore, per il mantenimento del gesto tecnico, per potenziare il lavoro riabilitativo

  • self talk e aspetti motivazionali

  • valutazione e sviluppo della prontezza psicologica al rientro allo sport

  • gestione della paura per il re-infortunio

Infortunio sportivo
 
coach basketball

Coaching tecnici

Offro ai tecnici incontri e percorsi di coaching con l'obiettivo di fornire strumenti e strategie per comprendere ancora meglio i bisogni dei propri atleti e per intervenire in modo strategico al raggiungimento dei loro obiettivi.

 

Il tecnico infatti, oltre a offrire tutto il supporto atletico e tecnico, ha un importante ruolo anche a livello di leadership, motivazione ed emozioni. Per sostenere al meglio la crescita dei propri atleti è importante possedere efficaci competenze comunicative e relazionali.

Il coaching è un lavoro personalizzato ed individualizzato che parte dai bisogni e dalle necessità che il singolo allenatore incontra nella quotidianità sportiva.

 

Formazione tecnici

La formazione, erogata attraverso incontri di gruppo, consente a tecnici, preparatori e dirigenti di apprendere conoscenze e competenze pratiche relative a tutti quegli aspetti comunicativi, emotivi e motivazionali per affrontare con successo le sfide professionali e sportive.

Propongo esperienze formative su diversi contenuti, a partire dai bisogno e le necessità della realtà sportiva:

  • comunicazione efficace

  • motivarsi e saper motivare

  • promuovere fiducia e convinzione nelle proprie capacità

  • gestione efficace del singolo e del gruppo

  • il lavoro con bambini ed adolescenti nello sport

  • autostima, convinzione e fiducia nelle proprie capacità

  • gestione degli errori, delle sconfitte e dei momenti difficili

  • sostenere l’atleta infortunato

  • relazioni e rapporti con i genitori

incontro judo
 
ragazzina che arrampica

Genitori

Offro uno spazio di ascolto, di accompagnamento e di sostegno a tutti i genitori alle prese con le sfide dell'esperienza sportiva dei figli.

 

I genitori sono una risorsa importantissima e spesso si trovano a vivere momenti particolarmente sfidanti. Questo spazio di ascolto è quindi una risorsa, un luogo in cui acquisire nuove consapevolezze e strumenti per esprimere al meglio il proprio supporto e promuovere il benessere del proprio figlio.

 
ciclismo
L'idea di dover gareggiare mi portava ansia e tensione. Dopo molteplici sedute tutto questo è cambiato. Quella tensione/ansia che avevo prima delle gare si è trasformata in adrenalina. Il lavoro fatto con te mi ha completamente cambiato la vita. Mi sono reso conto di come la mente influenzi il nostro corpo e di come la performance dipenda soprattutto da essa.

Luca, ciclista di20 anni

nuoto
È da un anno e mezzo che faccio quest'esperienza fantastica che consiglierei a tutti perché mi ha fatto cambiare modo di vedere le cose nel nuoto.

Federica, nuotatrice di 11 anni

calcio
Lo psicologo sportivo è l’allenatore della mente, sia quella degli atleti che dei genitori. Con Maria Chiara ho preso maggior coscienza delle mie emozioni. Ho potuto vedere le cose da un punto di vista inaspettato. Un figlio sereno non è un figlio che non cade o che non soffre ma è un figlio che si rialza e continua il suo cammino.

Anna, mamma di Filippo, calciatore di 12 anni

  • Maria Chiara Crippa Linkedin
  • Maria Chiara Crippa Facebook
  • Maria Chiara Crippa Instagram

mcc.crippa@gmail.com

Centro Medico CAB Polidagnostico

Monticello Brianza, via provinciale 28

Centro Medico Metodo Punzo

Bergamo, Passaggio Canonici Lateranensi 22

© 2020 Maria Chiara Crippa