Obiettivi ben posti ed efficaci? Ecco come!

“If you wake up without a goal, go back to sleep”

Una celebre frase motivazionale che dice “se ti svegli senza un obiettivo, torna a dormire”. Perché gli obiettivi sono così importanti? Che ruolo hanno nello sport e nella vita di tutti i giorni?

Gli obiettivi sono il vero motore della motivazione. Il carburante che ci spinge ad alzarci ogni mattina. L’energia alla base del nostro agire. L’obiettivo è come un faro che illumina il nostro cammino. Senza un obiettivo, la sensazione è quella di essere un po’ persi, navigare a caso in un vasto oceano, attraversare un’ampia steppa senza alcuna bussola e direzione.


Gli obiettivi nello sport così come nella vita:

  • Trasformano le intenzioni in azioni

  • Forniscono una direzione, una struttura e un senso al nostro fare (es.allenamento)

  • Danno significato alla fatica e agli sforzi che facciamo

  • Incoraggiano la pianificazione

  • Ci aiutano a perseverare, stringere i denti e resistere

  • Migliorano le prestazioni e il rendimento



Un buon obiettivo dice cosa vogliamo raggiungere e come raggiungerlo.

Gli obiettivi possono essere di risultato, (es. posizione in classifica, premio) utili ma da utilizzare secondo la regola del q.b. (quanto basta) perché non dipendono totalmente da noi e dalla nostra azione ma anche dall’esito di scelte ed azioni di altri; di prestazione (es. migliorare un tempo, ottimizzare un gesto tecnico), ancora più efficaci perchè pienamente controllabili da noi rientrando nell’ambito di influenza delle nostre azioni. Possiamo definire degli obiettivi di risultato, senza dimenticare di fissare anche quelli di prestazioni perché sono proprio questi che ci porteranno, nel tempo, a raggiungere il risultato!


Un obiettivo per essere efficace e sostenere la nostra motivazione occorre che sia SMART:
  • S - Specific: specifico, chiaro, definito ed inequivocabile (es. voglio correre i 3000mt in meno di 8.30 minuti)

  • M - Measurable: misurabile, che consenta una quantificazione e la possibilità di valutarne l’effettivo raggiungimento

  • A - Achievable: alla nostra portata, realizzabile, nell’ambito della fattibilità rispetto alle nostre capacità attuali

  • R - Relevant: rilevante, importante per noi, capace di far vibrare lo stomaco al solo pensiero di poterlo raggiungere

  • T - Time: il tempo entro cui vogliamo raggiungerlo

Quando definiamo un obiettivo ricordiamoci sempre di verificare che sia SMART!

Obiettivo NON SMART: voglio allenarmi di più

Obiettivo SMART: voglio allenarmi 4 volte alla settimana


Ecco due trucchetti da tenere sempre a mente quando vi ponete degli obiettivi:

  1. Scrivete i vostri obiettivi su un foglio e esibitelo in un posto ben visibile così da averli sempre “a vista”

  2. Condividete i vostri obiettivi con una o due persone per voi importanti, capaci di sostenervi e motivarvi nei momenti difficili.

Ora tocca a te! Fissa i tuoi obiettivi e se necessiti di un aiuto, scrivimi!


#goal #obiettivi #obiettivismart #smart #motivazione #motivation #mentaltraining #gara #performance #psicologodellosport #mentalcoaching



  • Maria Chiara Crippa Linkedin
  • Maria Chiara Crippa Facebook
  • Maria Chiara Crippa Instagram

mcc.crippa@gmail.com

Centro Medico CAB Polidagnostico

Monticello Brianza, via provinciale 28

Centro Medico Metodo Punzo

Bergamo, Passaggio Canonici Lateranensi 22

© 2020 Maria Chiara Crippa